Tutto via

Tutto via, di casa mia, vado via …

Non ho più voglia qui, con i sbirri che vengano a svegliarmi, amici falsi, donne sposate e cazzi vari …

Tutto via, fanculo a tutti qui …

Comandante non siamo amici, ritira pure la mano, non ti do la mia …

A tutti gli sbirri che stavano di nuovo qui, con il cazzo che mi arrestate di nuovo cosi …

Inutile anche fermarmi in strada e guardarmi nei pantaloni …

Un selfie con il mio cazzo sulla vostra spalla, NO, non ve lo faccio fare! …

Controllate controllate, mentre io insegno fumare l’erba a la figlia del comandante …

Comandante comandante …

Tua figlia si droga e mi sembra incinta …

Forse per colpa del gangbang della settimana scorsa …

Ma tu concentrati su di me, lascia perdere la tua famiglia …

Io adesso me ne vado, e non dico niente a nessuno …

Venite pure a cercarmi …

Sono un fantasma …

Most Wanted mi chiamano …

E anche voi scoprirete il perché …

Mi avete rotto il cazzo qui con queste domande di armi e droghe … Perché? …

Volete fumare? Spararvi? Cosa volete da me??? …

Sono un bravo ragazzo, un angelo con le ali spezzati, cosa volete più?

Ve lo detto, un selfie col cazzo? No, no, ok dai uno …

Pero tutti insieme, una foto di gruppo …

Quattordici sbirri intorno al cazzo …

Titolo nel giornale …

Arrestato sto cazzo …

Lo desiderate …

Lo desiderate cosi tanto …

Ma sbattetevelo in faccia uno col l’altro …

Non me ne frega un cazzo, io me ne vado da qui …

Tutto via …

Tutto …

Anche io …

 

Vincenzo Dei Leoni

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s