Estremamente maleducato

Qui forse forse non trovate belle parole

Parole come cazzo, stronzo e coglione

Arrivano in tanti, sparati da un coglione

Uno che s`incazza e poi lo scrive pure

Perche s`incazza?

Che cazzo importa

Allora perche lo scrive?

Il motivo è questo

So`cazzi miei

Se qualcuno lo legge

Ouu fatti i cazzi tuoi

Io qua mi diverto

A cazzi miei

Un tipo un po`strano

So`cazzi miei

Le cose che scrivo

Non conosco la categoria

Racconti, pensieri

Parole sparate

Forse cazzate

Forse poesia

Sicuramente cazzate

Confermano i coglioni

A chi sa ben leggere

Lo dichiara poesia

Bugia vi rispondo

Perche un poeta non sono

Chi sono? Chi sono?

So`cazzi miei

Poeta o scrittore

A cazzi miei

Allora perche sto incazzato?

Ora cerco a spiegare

Un secondo, un pensiero

Ma chi cazzo me lo fa fare?

Tutte queste cazzate, scusate

Le scrivo e basta

Incazzato, incazzato

O forse solo triste

Ma che cazzo importa?

Chi cazzo se ne frega?

Mentre leggete

Un mio pensiero

Vi rubo un tesoro

Il tempo della vita

Incazzatevi pure

Avete ragione

Un consiglio che aiuta

E questo piccolo pensiero

“Ma chi cazzo se ne frega?”

E scusate questa cazzata

Scusate? Un secondo …

Ma che cazzo me ne frega

Vincenzo Dei Leoni

Advertisements

2 Kommentare zu “Estremamente maleducato

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s