Che carina

Mia sorella che mi manda una foto di una torta, che aveva come decorazione una pistola tutta nera di sopra … “Questa te la faccio per dopo il processo, per festeggiare che non devi entrare” …
Io rispondo “Pero la mia aveva il manico nero e la canna cromata” … Che carina … Che carina che crede che mi lasciano andare cosi … Che carina che prova farmi credere che ho motivo per festeggiare dopo il processo … Chi sa, forse meglio festeggiare prima del processo … Che ne sa lei quanto mi mancherà di non poterla chiamare più quando voglio, che non la posso vedere quando voglio, neanche un messaggio veloce al volo … Che ne sa quanto mi ha spezzato il cuore di non poter andare in Germania per il terzo compleanno di mio nipote … “Vieni! Vieni e torna subito!” … Che ne sa come mi sento se mi dice queste cose … Che ne sa come fa male dire ogni volta “Scusa, non posso, arrestato, non va!” … Sembra che lo dimentica … Che carina, che fa finta di niente … Potrebbe essere facile … Partire la notte e sperare di non passare qualche controllo, qualche posto di blocco … Quante volte ho passato le frontiere senza nessun controllo … Potrebbe funzionare … E se non funziona? Direttamente in prigione chi sa dove … Resto qua, almeno sto a casa mia, anche dentro, ma qui sono nato, qui mi possono anche chiudere, qui devo morire, qui sto a casa …
Altri tre settimane e la mia nipotina ha il primo compleanno … Aspetto già il messaggio di mia Sorella che dice vieni, è il primo compleanno … Fa male … l`ho vista quando è nata … l`ho vista questa estate … Chi sa la prossima volta che la vedrò … Chi sa che ragazza bella è diventata … Chi sa mio nipote … Mi farà preoccupare … Che già adesso è un po` troppo come me … l`estate quando stavano tutti qua mio nipote è andato da mia sorella e voleva lo stesso tatuaggio che ho io sul polso, mia sorella ha presso una matita nera e l`ha fatto … Mio nipote subito correva da me per farmelo vedere … Non avevo parole … “Bello mio” dicevo mentre gli ho dato un bacio sulla guancia … Mi veniva da piangere … “Perche l`hai fatto?” dissi a mia sorella … Che ne sa lei cosa significa … Che ne sapevo io cosa guarda mio nipote … Chi ha mai detto che sono un buon esempio … Perché nessuno gli spiega …
Perché nessuno vede … Che carini, tutti che chiudano gli occhi … Che carina che ogni volta dice vieni … Che frase carina “Non succede niente” … Che carini, tutti che sognano un mondo perfetto … Tutti bravi ragazzi … Tutti stanno bene … Il Diavolo l`ho abbiamo mandato al inferno, questo mondo, tutto bello … Tutto ok … Tutto ok …

Vincenzo Dei Leoni

Advertisements

Ein Kommentar zu “Che carina

  1. Tua sorella ti vuole bene e quando si vuole bene tutto il resto non conta. Si può sbagliare nella vita ma ci si può anche redimere e cercare di non ripetere gli errori commessi. Quindi forza e coraggio, siamo tutti figli di Dio e lasciati amare anche se pensi di non meritarlo.

    Gefällt 1 Person

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s